Qual è la stagione migliore per sposarsi in Giappone?

by | 27 Nov 2018 | viaggio, wedding planner | 0 comments

Come scegliere la stagione migliore per sposarsi in Giappone? Questa è una domanda tipica. Prima o poi devono affrontarla tutte le coppie. Ancora di più quelle che desiderano convolare a nozze nel paese del Sol Levante oppure celebrare il loro rinnovo delle promesse nuziali in occasione di un anniversario di matrimonio o della luna di miele.

Oggi sono particolarmente contenta. Il countdown per la mia prossima partenza verso il Giappone è agli sgoccioli. Quindi per festeggiare dedicherò un articolo a questo argomento. Voglio sciogliere una volta per tutte i tuoi dubbi sulla stagione migliore per il tuo matrimonio nipponico.

Va da sé che è anche una questione di gusti. Ma ti presenterò per ogni stagione i pro e i contro, in modo da aiutarti a fare una scelta consapevole. E compatibile con le tue preferenze.

Le stagioni in Giappone

Ovviamente le stagioni sono quattro, come da noi. Ma c’è una serie di sostanziali differenze. Inoltre da una parte all’altra del Giappone puoi trovare clima e temperature notevolmente diverse. Questo è dovuto alla conformazione geografica di questa nazione. Dopotutto si tratta di un insieme di isole che subiscono l’influsso delle correnti marine e dei venti. Per esempio sulla costa occidentale arrivano i venti freddi dalla Siberia, mentre quella orientale è lambita da correnti più calde.

Inoltre, rispetto all’Italia, il clima è MOLTO più umido in estate e molto più secco in inverno.

La primavera

Cominciamo dalla stagione più famosa. Chi non ha visto qualche foto della primavera giapponese? Questo è il periodo in cui fioriscono gli alberi di ciliegio. Ed è anche quello preferito dai turisti. Soprattutto nella cosiddetta Golden Week, in genere tra fine aprile e inizio maggio, in cui c’è il culmine della fioritura. Se vuoi scegliere per il tuo matrimonio in Giappone una data primaverile, sappi che sarà meraviglioso. Considera però che tutto sarà più costoso e che troverai ogni meta turistica gremita di gente. Il che significa che, se avevi in mente di fare una passeggiata fotografica in kimono dopo la cerimonia, dovrai mettere in conto la possibilità che nelle foto del tuo matrimonio venga ripresa anche una folla di turisti.

In compenso è un periodo pieno di festività locali in cui si può arricchire il periodo del viaggio con tante esperienze. E inoltre, come dice la leggenda, se due innamorati si scambiano le promesse sotto un albero di ciliegio il loro amore durerà per sempre. E vuoi mettere che bello se l’albero di ciliegio è anche fiorito?

Primavera in Giappone

Primavera in Giappone, sceglierai questa stagione per le tue nozze?

L’estate

Al contrario dell’Italia, l’estate in Giappone non è un periodo molto adatto ai matrimoni. Non mi fraintendere, è sicuramente un periodo bellissimo, in cui ci sono tante cose da fare e da vedere, ma il caldo è veramente opprimente. La temperatura può arrivare a superare i 40°. Probabilmente non ti spaventa (o almeno non spaventa me che sono pugliese), ma a questo devi aggiungere una umidità incredibile. E metti anche sulla bilancia il fatto che giugno, il mese che per noi italiani è praticamente sinonimo di matrimonio, in Giappone è il mese delle pioggie.

Intendiamoci, in qualsiasi periodo dell’anno può piovere, proprio come in Italia, ma in estate è decisamente più probabile. Questo periodo è comunque spesso il preferito dagli italiani perché coincide con le ferie, quindi per te potrebbe essere più facile organizzare il tuo matrimonio in Giappone durante l’estate. In questo caso ti suggerisco di scegliere mete più fresche, in altura, per non patire troppo il caldo. E ovviamente devi dotarti di un eccellente piano B!

Estate in Giappone

Estate in Giappone, sarà questa la stagione migliore per il tuo matrimonio?

L’autunno

L’autunno è una stagione inconsueta per i matrimoni in Italia, ma il discorso cambia se parliamo del Giappone. Qui l’autunno è davvero magico. Tutto si colora delle magiche sfumature rosse e gialle della vegetazione e le temperature sono ancora abbastanza miti. È un’ottima scelta perché hai delle temperature simili a quelle della primavera, ma un po’ meno turisti tra i piedi. A patto però di evitare settembre. Infatti questo mese è quello con la più alta possibilità di tifoni.

Quest’anno ce ne sono stati parecchi. Oltre a rovinare la vegetazione e costituire un pericolo per persone e cose, un tifone non è l’invitato più desiderabile per un matrimonio, sei d’accordo? Quindi se ti piace l’autunno meglio orientarsi su ottobre, oppure su novembre. Questo mese non ha caratteristiche “sfortunate” come da noi perché non è legato alla celebrazione dei morti. Inoltre potrebbe essere divertente trascorrere halloween in Giappone.

Autunno in Giappone

Autunno in Giappone, perché non prendere in considerazione questa stagione per sposarsi?

L’inverno

Confesso, sono di parte. L’inverno è la stagione preferita e la frase “matrimonio in inverno in Giappone” contiene tre delle cose che amo di più. Ma cercherò di essere obiettiva. Il clima in questo periodo non è particolarmente freddo, somiglia un po’ a quello del sud Italia. Le temperature medie sono tra 1° e -5° gradi. Salvo che in montagna, dove ovviamente puoi trovare un clima più rigido e parecchia neve. Si tratta tuttavia di un freddo secco e meno fastidioso del nostro. Il periodo delle festività invernali ti offre inoltre l’opportunità di festeggiare in maniera inconsueta il Natale e il Capodanno.

Se avevi scartato a priori questa stagione, ti invito a rivalutarla. Certo, le attività per il tuo matrimonio dovranno svolgersi prevalentemente al chiuso. Ma visto che ci sono tante sale rituali incantevoli e templi accoglienti (oltre che tanti ristoranti di ogni tipo) non è un gran danno. Aspettati ovviamente di trovare una vegetazione “dormiente”. Anche in Giappone gli alberi hanno il brutto vizio di perdere le foglie in inverno 😉

Inverno in Giappone

Inverno in Giappone, una stagione da non scartare, per un matrimonio magico

Qual è la stagione migliore per sposarsi in Giappone?

Come hai visto la risposta non può essere univoca. Tutte le stagioni hanno pro e contro e molto dipende dalle tue preferenze e dai tuoi desideri. Per poterti rispondere dovrei fare un’analisi completa e studiare le tue esigenze, il tuo budget e le tue aspettative nei confronti del matrimonio in Giappone.

Sono felice di farlo e di darti una mano. Questo tipo di consulenza è uno dei servizi che io e il team di Matrimonio in Giappone possiamo offrirti.

Contattami per saperne di più, oppure scarica i nostri pacchetti pronti per farti un’idea preliminare.

Mata ne! またね

Claudia-chan