Proposta di matrimonio in Giappone: 5 idee +1 per renderla indimenticabile

In questi giorni, tante coppie di innamorati stanno progettando il loro viaggio dei sogni in Giappone.  In vista dell’imminente inizio  della stagione dei ciliegi, desiderano coronare il loro desiderio di scambiarsi le promesse nuziali nella terra del Sol Levante.

Io e il team di Matrimonio in Giappone stiamo lavorando per ideare tanti matrimoni unici e personalizzati per le nostre coppie. Ma, insieme a coloro che hanno già scelto la data del loro matrimonio, ci sono anche tanti ragazzi la cui storia d’amore non è ancora arrivata a quel punto.  Insomma, ancora non c’è stata la fatidica proposta di matrimonio e non hanno dato ufficialmente inizio ai preparativi.

Per loro, il viaggio in Giappone è una perfetta occasione per dichiarare il loro amore, domandare alla persona amata se desidera fondare insieme una nuova famiglia. Ho ricevuto negli ultimi giorni diverse richieste, molte provenienti da ragazzi, ma qualcuna da ragazze. Hanno tutte un elemento in comune: il desiderio di organizzare una spettacolare proposta di matrimonio in Giappone.

Anche tu stai coltivando questa idea? Che emozione!

Quel momento sospeso nel tempo in cui attendi la risposta alla domanda “vuoi sposarmi?” sarà incancellabile dalla tua memoria. Sicuramente sarà uno dei ricordi più belli della tua vita (anche perché non ho dubbi che la risposta sarà sì!). E sarà ancora più speciale perché lo scenario che vi circonda è il tuo luogo del cuore. Un angolino del Giappone che tanto ami.

L’argomento dell’articolo di oggi è quindi presto detto: voglio darti alcuni suggerimenti e spunti per rendere la tua proposta di matrimonio in Giappone incantevole e indimenticabile.

Ovviamente è possibile che la persona del tuo cuore legga questo blog, quindi non scenderò troppo nei dettagli. Il mio obiettivo è darti delle idee, che poi andranno approfondite.

5 idee per una Proposta di Matrimonio in Giappone

Se fossimo in Italia, forse inviteresti la tua dolce metà a cena, in un ristorante elegante e rinomato. E lì, ad un certo punto, tireresti fuori l’anello e pronunceresti il tuo discorso. La versione giapponese di questa proposta è molto più particolare.

Si potrebbe prenotare una cena privata, in una casa tipica giapponese. Immagina una stanza, costruita secondo i dettami tipici del Giappone, in cui ci siete solo voi due. Il pasto vi viene servito da una donna in kimono, con un vassoio. Dopo di che venite lasciati soli a godervi le pietanze.

Quale momento migliore per farsi avanti? A seconda della stagione, puoi scegliere una casa con giardino, e avere come sfondo della tua proposta la vegetazione tipica nipponica.

Un’altra soluzione estremamente romantica e suggestiva, vi vede trascorrere una magnifica serata in un onsen privato con vista. Se ne trovano in alcuni ryokan di prestigio e sono molto accoglienti oltre che squisitamente tipici. Lì, immersi nell’acqua termale calda, troverete certamente l’intimità necessaria per parlare del vostro futuro. E un momento rilassante ti farà di certo bene, visto che dovrai farti avanti con la tua dichiarazione e probabilmente ti tremeranno un po’ le gambe (niente paura, nell’acqua non si noterà).

Con un pizzico in più di strategia, potresti invece organizzare un servizio fotografico in kimono. Dovrai certamente dirglielo in anticipo, perché dovrà prepararsi. Ma la sorpresa consisterà in un momento creato ad arte con la complicità del fotografo. Ad un certo punto vedrà l’anello e ascolterà le tue parole d’amore. Avrai anche la possibilità di conservare per sempre l’immagine della sua espressione sorpresa, perché il tuo complice non mancherà di immortalare, con la macchina fotografica, quegli occhi sgranati e lucidi di emozione e quel sorriso estasiato.

Un’altra esperienza che si presta ottimamente ad una sorpresa di questo tipo è una lezione privata di cucina giapponese. Sarà facile approfittare di un momento di distrazione per nascondere l’anello in un piatto e poi farglielo trovare al momento della degustazione.

Se invece hai doti canore (ma anche se non ne hai) potresti approfittare di un locale karaoke. In Giappone ce ne sono moltissimi e si affittano stanze private, con l’attrezzatura audio e video necessaria per cantare. Con un pizzico di aiuto da parte del personale, potresti intonare la vostra canzone, e concludere la performance con la tua romantica sorpresa.

Il bello deve ancora venire

Siete dall’altra parte del mondo e probabilmente non ci tornerete tanto presto. Vale la pena quindi di fare uno sforzo in più per regalare alla persona che ami tutte le emozioni che merita e per scrivere una pagina indimenticabile della vostra storia d’amore.

Per questo la tua proposta sarà ancora più efficace se abbinata ad un’esperienza immersiva creata appositamente per le coppie. Sto parlando della cerimonia della promessa. Un rito da me ideato, in cui, con l’assistenza di un celebrante, vi scambierete le vostre promesse d’amore.

Non si tratta di un matrimonio, quello lo farete in Italia (oppure chissà, tornerete in Giappone per celebrarlo nella stessa terra che vi ha visti dire sì ad un futuro insieme). La cerimonia della promessa è un modo per esprimere tutte quelle emozioni che non trovano posto in una cerimonia nuziale e per iniziare in modo staordinario il vostro percorso verso il matrimonio.

Potrebbe svolgersi in un giardino tipico, in una casa tradizionale, in uno scorcio di città… Ci sono molti scenari che si prestano perfettamente ad ospitare questa celebrazione.

Per maggiori informazioni, contattami e iniziamo subito ad organizzare la tua proposta di matrimonio e la tua cerimonia della promessa.

またね

Claudia-chan

 

Claudia-chan
Claudia-chan
info@matrimonioingiappone.it
No Comments

Post A Comment