Matrimonio in Giappone in autunno

Se stai pensando di organizzare il tuo matrimonio in Giappone, non puoi evitare di prendere in considerazione la stagione autunnale. Il motivo è semplice, tutti vogliono sposarsi sotto i ciliegi in fiore, ma solo perché ignorano quanto spettacolare sia l’autunno giapponese.

Per autunno in Giappone si intende il periodo che va all’incirca da settembre a novembre, quindi la stagione non ha inizio istituzionalmente con l’equinozio d’autunno come da noi, ma si basa sul cambiamento climatico. In alcune zone già dagli inizi di settembre le foglie iniziano a colorarsi di romantiche sfumature rossastre, in altre il fenomeno comincia più tardi e si protrae fino agli inizi di dicembre. In generale nelle zone più note come Tokyo e Kyoto, l’autunno arriva circa a metà ottobre. Lo spettacolo delle foglie dura da 2 settimane a un mese.

La rotazione delle foglie in Giappone varia ovviamente a seconda della temperatura, dell’elevazione e della latitudine.  Nelle regioni montuose e nelle isole a nord i colori autunnali arrivano prima che in altre regioni. Quando le temperature si raffreddano presto, i colori dell’autunno giapponese appaiono prima – fino a diverse settimane prima – e viceversa.

Momijigari, un evento da non perdere

Proprio come avviene in primavera, quando i giapponesi vanno ad ammirare i ciliegi in fiore, in autunno ci sono moltissimi visitatori che si godono lo spettacolo delle foglie autunnali. Immagina un tripudio di gialli, rossi e arancioni, che conferisce ai bellissimi panorami un tocco di inesprimibile dolcezza.

Il tradizionale viaggio per visitare le aree dove le foglie sono diventate rosse e gialle, con particolare attenzione a luoghi suggestivi come montagne, parchi pubblici, o templi è chiamato momijigari (紅葉狩) in giapponese. Lo potremmo tradurre come “caccia alle foglie rosse”. Anche se per l’esattezza momiji (紅葉) indica l’acero rosso. Un albero dalla forte valenza simbolica

PH via flickr

Proprio come abbiamo visto per la stagione dei ciliegi, anche per l’autunno ci sono trasmissioni televisive, previsioni del tempo e calcoli per informare la cittadinanza dell’estensione delle foglie autunnali.

Il significato profondo del matrimonio in autunno in Giappone

Il momijigari, come tutte le attività giapponesi, ha un significato molto più importante della semplice scampagnata a vedere le foglie. Per i buddisti, questo è un momento importante sia spiritualmente che simbolicamente. Il cadere delle foglie ricorda che la vita è effimera e fa riflettere quindi sulla brevità della vita e sull’importanza di averne cura e viverla nel modo migliore.

Abbiamo visto un concetto simile parlando della stagione dei ciliegi e della caducità della bellezza. Se possibile, in autunno queste riflessioni sono molto più intense.

Potremmo dire che un matrimonio in autunno in Giappone porta con sé l’augurio di un amore che va oltre la caducità del tempo. Un amore eterno, più forte della vecchiaia e della morte. Una cosa bellissima che inizia quando la natura si sta addormentando, come gioioso auspicio di vita. Questa è la mia interpretazione e ti auguro che il tuo matrimonio sia veramente forte più del tempo.

Tra l’altro esiste un modo di dire in Giappone che riguarda proprio le foglie di momiji. Per dire che due cose (o persone) formano una coppia eccezionale, si dice che sono “come foglie d’acero e un cervo”.  Questo simbolo quindi è particolarmente appropriato per un matrimonio.

Come organizzare il tuo matrimonio in Giappone in autunno

Se vuoi sposarti in Giappone (oppure organizzare il tuo anniversario o rinnovo delle promesse) ti serve certamente una mano. Per gli italiani non è semplice destreggiarsi tra le usanze, la burocrazia, i permessi, la cultura e soprattutto la lingua giapponese. Ricorda infatti che in Giappone non si parla inglese. Incontrerai pochissime persone che sanno l’inglese e la maggior parte di questi fa comunque finta di non conoscerlo.

Inoltre c’è una certa diffidenza verso gli stranieri ed è facile mandare tutto a monte per un errore “diplomatico”. I giapponesi sono molto gentili e precisi, ma non vedono di buon occhio chi adotta comportamenti poco appropriati e, per uno straniero, è piuttosto facile cadere in questi errori.

Ma di questo non devi preoccuparti, perché hai il team di Matrimonio in Giappone dalla tua parte!

Ho creato infatti una speciale task force, una squadra specializzata per fare da ponte tra le due nazioni, in modo da semplificare le procedure e fornirti assistenza in italiano per tutto il processo.

Per maggior informazioni scarica alcuni pacchetti tipo che ho preparato per te, così potrai avere le idee più chiare sul tipo di investimento necessario. E poi, contattami! Creiamo insieme il matrimonio più adatto alle tue esigenze!

 

Mata nè!

またね

Claudia-chan

Claudia-chan
Claudia-chan
info@matrimonioingiappone.it
No Comments

Post A Comment